Politica

ESCLUSIVA PDL, a MONDRAGONE, convention al veleno. Nugnes: "Saluto chi non è stato invitato"

Stoccata evidentemente diretta al sindaco Schiappa e agli organizzatori dell'evento del teatro Ariston che ha ospitato oggi, mercoledì, la Mussolini e i candidati casertani del p


Stoccata evidentemente diretta al sindaco Schiappa e agli organizzatori dell'evento del teatro Ariston che ha ospitato oggi, mercoledì, la Mussolini e i candidati casertani del partito di Berlusconi   MONDRAGONE - E' difficile in questi giorni estrapolare dal fiume di parole rituali, dai discorsi della propaganda elettorale, qualche spunto effettivamente interessante che non ricada nella cantilena della ripetitiva rassegna delle parole d'ordine, dei concetti elementari o più complessi che popolano i discorsi dei vari candidati. Oggi, mercoledì tra le varie convention, abbiamo scelto di regalare una battuta a quella svoltasi a Mondragone, dove l'ospite d'onore era Alessandra Mussolini e il principale organizzatore il sindaco Giovanni Schiappa. La battuta intrigante l'ha regalata al microfono, Daniela Nugnes, consigliera regionale vicinissima a Mario Landolfi: "Saluto tutti e saluto anche quelli che sono stati assenti perché non invitati". Gelo in sala, che non si è sciolto neppure negli istanti successivi, dato che dopo la stoccata la Nugnes ha infilato la porta dell'Ariston ed è andata via, lasciando dentro a quella sala il convitato di pietra: Mario Landolfi. Gianluigi Guarino Massimiliano Ive