Cronaca Nera

ORE 22,30 / Trema la terra: panico per il terremoto in tutto l'Alto Casertano

La scossa, molto forte, che ha colpito, ieri sera, sabato, Lazio e Abruzzo, avvertita distintamente a Teano e in tutti gli altri centri dell'Alto Casertano. In migliaia hanno tras


La scossa, molto forte, che ha colpito, ieri sera, sabato, Lazio e Abruzzo, avvertita distintamente a Teano e in tutti gli altri centri dell'Alto Casertano. In migliaia hanno trascorso la notte fuori di casa   CASERTA - Una scossa di terremoto non devastante, ma forte, che ha impaurito non poco, precipitado nel panico più di qualcuno nei Comuni ell'Alto Casertano. Ieri sera, verso le 22,30 la terra ha tremato nel sud del Lazio, ma anche in Abruzzo nella zona dw L'Aquila. Magnitudo 4,3. Niente danni, tanta paura, una donna morta per infarto. Amche a Teano, Sessa ASurunca, Roccamonfina e i tutti gli altri Comuni della zona la scossa è stata avvertita e in tanti sono stati quelli che hanno trascorso la notte in auto.