Politica

Gli uomini di Sgarbi pronti a scendere in campo, con Ciriello, per l'aeroporto di Grazzanise

COMUNICATO STAMPA - Dopo la notizia choc, il mondragonese, intende urlare la propria contrarietà ad un atto che ammazzerà l'economia del litorale domizio MONDRAGONE - Comuni


COMUNICATO STAMPA - Dopo la notizia choc, il mondragonese, intende urlare la propria contrarietà ad un atto che ammazzerà l'economia del litorale domizio MONDRAGONE - Comunicato stampa – Il candidato capolista al Senato Campania per la lista Intesa Popolare di Sgarbi, Salvatore Ciriello, ha deciso di intervenire sul caso Grazzanise, al fine di supportare il fronte dei sostenitori dello scalo aereo del Basso Volturno, dopo l'annuncio choc della sua esclusione dal piano nazionale delle infrastrutture del Governo Monti. < Un silenzio assordante ha ammantato la notizia che il Governo Monti ha cancellato il tanto atteso, sospirato ed agognato aeroporto Internarnazionale che doveva nascere a Grazzanise. Già, perché secondo molti ne dobbiamo parlare al passato. Nel silenzio delle istituzioni di ogni grado, fatta salva qualche eccezionale presa di posizione territoriale, provinciale e regionale, i più hanno accolto il naufragio della programmazione della più importante infrastruttura del Sud, quella che avrebbe dovuto occupare, in un prossimo futuro, migliaia di giovani ad ogni livello di professionalità, con testa china. Noi riteniamo che la gente del Sud e della mia terra in particolare ha il dovere ed il diritto di urlare la propria contrarietà; quella gente del Meridione che ogni giorno va al lavoro e con la fatica quotidiana sostiene e regge una economia disastrosa, non mollando mai e vivendo nella speranza di vedere un giorno i propri figli occuparsi di trasporto e turismo internazionale lavorando a migliaia nel più grande aeroporto del Sud, aeroporto  che scelte scellerate vogliono cancellare. Dovessi raggiungere lo scranno di Palazzo Madama, attraverso il consenso che mi auguro straordinario i cittadini del litorale domitio, della provincia di Caserta e dell’intera Campania vorranno accordare alla lista Intesa Popolare di cui sono capolista al Senato in Campania, passerei tutte le ore e le giornate di impegno politico a recuperare la programmazione, la progettazione e il finanziamento di questa straordinaria opera futuristica, che deve immediatamente rientrare in agenda di chiunque sarà chiamato ad occuparsene >