Cronaca Nera

Parte un colpo dal suo fucile, muore agricoltore 52enne di VILLA LITERNO

Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri della locale stazione, l'uomo, un incensurato, stava ripulendo l'arma, regolarmente detenuta all'interno del suo deposito agricolo


Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri della locale stazione, l'uomo, un incensurato, stava ripulendo l'arma, regolarmente detenuta all'interno del suo deposito agricolo CASTEL VOLTURNO / VILLA LITERNO - Si tratta molto probabilmente di un incidente avvenuto all’interno di un deposito agricolo la causa della morte di Raffaele Di Dona, 52 anni, agricoltore, incensurato, il quale era intento a pulire il fucile di sua proprietà regolarmente denunciato. Il fatto è avvenuto in serata alla Via San Sossio n. 12 di Villa Literno. Sul posto i Carabinieri della stazione di Villa Literno.