Politica

Il nome di un giovane della segreteria cittadina del Pdl: Nicola Garofalo. Romano lo impone a Polverino

Polverino cerca di agganciarsi a un nuovo carro: quello di Paolo Romano e di Caldoro. E dal presidente del Consiglio regionale arriva un'indicazione di altissimo profilo. &nb


Polverino cerca di agganciarsi a un nuovo carro: quello di Paolo Romano e di Caldoro. E dal presidente del Consiglio regionale arriva un'indicazione di altissimo profilo.   CASERTA - Per tutta la giornata abbiamo dato la caccia al 30enne che il sindaco Del Gaudio e dunque Angelo Polverino vogliono mettere a capo delle segreteria cittadina del Pdl. E alla fina lo abbiamo trovato. Si chiama Nicola Garofalo, abita a Tredici e solo apparentemente dimostra più di 60 anni, dato che è giovane dentro. Il suo nome, per farvela breve, è saltato fuori dalla missione, con la testa cosparsa di cenere, che Polverino ha condotto nell'ufficio di Paolo Romano. Polverino, dopo la defenestrazione di Cosentino ha chiesto asilo a Caldoro e a Romano, il quale naturalmente vuole far fuori tutti i cosentiniani, a partire dalla Petrenga. Ecco perchè, ieri sera, il sindaco ha iniziato a sparare sulla coordinatrice cittadina. Nicola Garofalo leader casertano del Pdl per volere di Paolo Romano. Nicola Garofalo nuovo leader politico cittadino. Non c'è che dire: un vero rinnovamento generazionale. G.G.