Cronaca Nera

CELLOLE / Gli trovano un pitt bull rubato, denunciato imprenditore agricolo

Aveva creato una vera e propria fattoria abusiva. C'erano 5 cavalli e 16 cani. CELLOLE - I Carabinieri della Stazione di Cellole al termine accertamenti effettuati unitamente a


Aveva creato una vera e propria fattoria abusiva. C'erano 5 cavalli e 16 cani. CELLOLE - I Carabinieri della Stazione di Cellole al termine accertamenti effettuati unitamente al personale del servizio veterinario della ASL di Sessa Aurunca e Santa Maria Capua Vetere hanno deferito in stato di libertà, per il reato di furto C.B. 60enne, agricoltore. L’uomo presso la propria azienda agricola denominata ubicata in Cellole, custodiva in area recintata un cane di razza pitt bull, oggetto di furto denunciato in data 24.01.2013 presso l’Arma di Villaricca. L’animale è stato restituito all’avente diritto. Nel medesimo contesto i militari hanno proceduto al sequestro amministrativo di numerosi animali presenti, tra cui 5 cavalli e 16 cani, poiché non in possesso delle prescritte autorizzazioni.