Cronaca Nera

IL PROCESSO COSENTINO/ Diana: "Ecco che so di Valente, Cavaliere e Martinelli". Lunedì De Simone e Carmine Schiavone

Si è conclusa l'attesa udienza con la deposizione dell'ex parlamentare dei Ds. Nella nostra breve diretta scritta rendiamo conto di alcune delle sue risposte, date nel contro esa


Si è conclusa l'attesa udienza con la deposizione dell'ex parlamentare dei Ds. Nella nostra breve diretta scritta rendiamo conto di alcune delle sue risposte, date nel contro esame ad Agostino De Caro, avvocato dell'ex sottosegretario. Proveremo più tardi a ricostruire i contenuti delle risposte che lo stesso Diana ha dato alle domande del Pm Alessandro Milita.   Agg. 16.09 - Conclusa la testimonianza di Lorenzo Diana, di cui cercheremo più tardi di darvi ulteriori elementi, inerentemente non solo al controesame della difesa di Cosentino, di cui vi abbiamo già raccontato nei precedenti aggiornamenti, ma anche inerentemente alle risposte che Diana ha dato alle domande del Pm Alessandro Milita. Prossima udienza lunedì 4 febbraio. In quella occasione saranno ascoltati due collaboratori di giustizia storici del clan dei casalesi. Entrambi, naturalmente, in video-conferenza. Si tratta di Dario De Simone e Carmine Schiavone. Agg. ore 15,05 - Ancora Diana "Antonio Cavaliere (cognato di Cosentino ) spalleggiava il Sindaco Martinelli di cui fu braccio destro in una campagna elettorale...feci un comizio in cui accusavo il Cosentino di responsabilità politiche ..." Agg. ore 15,00 - "Consigliai a Sandro De Franciscis di non Andare a fare un comizio a Casale con un noto cittadino casalese".   Agg. ore 14 e 46 - Le prime dichiarazione di Diana: " Con cosentino siamo stati in schieramenti politici diversi"....Cosentino e' in aula...il Senatore Diana afferma che Valente si vantava di avere il sostegno di Cosentino, "Anche il sindaco di Carinola mi parlava di questi rapporti,tra Valente e Cosentino".   Santa Maria Capua Vetere - Il parlamentare del Pdl Nicola Cosentino sta prendendo parte, nel Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, all'udienza nell'ambito dell'inchiesta ''Eco4'' che lo vede imputato per il reato di concorso esterno in associazione mafiosa. In aula e' presente anche il grande accusatore di Cosentino, l'ex parlamentare del Partito Democratico Lorenzo Diana, che sta rispondendo alle domande del pm della Procura Antimafia di Napoli, Alessandro Milita. Dopo le domande dell'accusa seguira' il controesame dell'avvocato Agostino De Caro, legale del parlamentare del Pdl. Il collegio giudicante è  presieduto dal presidente Giampaolo Guglielmo.