Cronaca Bianca

Ciclone Tarsu a MONDRAGONE, il primo dietro front di Schiappa

Approvata la delibera n.6 con la quale l'esecutivo premia 2700 contribuenti che sono in regola con i criteri stabiliti mediante l'attività censuaria sugli immobili effettuata nel


Approvata la delibera n.6 con la quale l'esecutivo premia 2700 contribuenti che sono in regola con i criteri stabiliti mediante l'attività censuaria sugli immobili effettuata nel 2006 MONDRAGONE - Buone notizie per 2700 contribuenti Tarsu di Mondragone. L'amministrazione comunale Schiappa, ieri, martedì, ha approvato la delibera n.6 con la quale ha abrogato le sanzioni amministrative per i soggetti d'imposta mondragonesi titolari dal 2006 e senza nessuna "variazione" degli immobili o proprietà oggetto dell'attività censuaria e conoscitiva da parte della società esterna di supporto alle attività tributarie. Dopo gli attacchi subiti dall'amministrazione da parte delle opposizioni consiliari della cittadina rivierasca, l'atto in questione, assume i tratti di un ripiegamento da parte dell'esecutivo su questa vicenda. Proprio l'ex assessore, Mario Fusco, stasera, ha ribadito: "Per noi è una vittoria. Con Schiappa siamo stati onesti e abbiamo basato il tutto su un confronto serio. Non abbiamo cavalcato proteste estreme e populiste. La decisione della giunta premia la politica del confronto e del fare bene". Max Ive CLICCA QUI PER LEGGERE LA DELIBERA APPROVATA DALLA GIUNTA SCHIAPPA SULLA TARSU E LE SANZIONI