Cronaca Nera

21 nuovi magistrati alla Commissione Tributaria di CASERTA: TUTTI I NOMI

Ieri, martedì, il giuramento letto dal pubblico ministero Antonella Cantiello. Nel gruppo, il gota dei magistrati della regione.   Caserta - (FerTerPress) - Con una sem


Ieri, martedì, il giuramento letto dal pubblico ministero Antonella Cantiello. Nel gruppo, il gota dei magistrati della regione.  

Caserta - (FerTerPress) - Con una semplice ma rigorosa cerimonia,  svoltasi presso il salone della Commissione Tributaria Provinciale di Caserta,  hanno giurato fedeltà al loro lavoro di magistrati tributari,  ben 21 nuovi professionisti (magistrati togati, avvocati, commercialisti ) per altri sette invece, i cui decreti sono in corso di registrazione, il cerimoniale è stato rimandato ad una prossima data.

    In apertura dei lavori il Presidente della Commissione Tributaria Provinciale Dr. Raffaele Ceniccola (avvocato Generale presso la Suprema Corte di Cassazione), coordinatore dell’assegnazione dei processi ad ogni singola sezione,  ha ricevuto i neo magistrati tributari (assegnati  con decreto del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano  alla sede di Caserta) i quali tutti hanno giurato  - ma il giuramento è stato letto per tutti  dalla dottoressa Antonella Cantiello, piemme di punta della Procura sammaritana.

Ha preso poi la parola,  per un breve saluto,  l’Avv. Antonio Gravina, Vice Presidente del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria,  seguito dal Dr. Lucio Di Nosse, Presidente della Sezione Fallimentare del Tribunale di Napoli e Presidente di Sezione della Commissione Tributaria Provinciale, il quale si è reso disponibile per ogni e qualsiasi suggerimento dottrinario ai  nuovi  magistrati.

E’ stata poi la volta del Prof. Pasquale Menditto,  nella sua duplice veste,  di Presidente di Sezione della Commissione Tributaria Regionale di Napoli,  e quale segretario della sezione di Caserta del  Sindacato  Magistrati Tributari,  il quale ha porto il benvenuto auspicando una proficua collaborazione con l’organismo  sindacale.

 Coadiuvata dalla Dott.ssa  Iorio (segretaria della Commissione) è stato letto il rituale ed è avvenuto ufficialmente l’insediamento sotto l’occhio vigile del presidente Ceniccola.

Tra i nuovi  giudici tributari sono molti i  magistrati della giudicante (tra quelli già in servizio spiccano i nomi  dell’ex Presidente del Tribunale di S. Maria C.V. Andrea Della Selva,  e del Presidente di Sezione della Cassazione Oscar Bobbio), Giuseppe Provitera e Marcello Matera   e   molti e qualificati i pubblici ministeri: Antonella Cantiello, Antonio Clemente, Carlo Fucci, già componente di spicco del sindacato dei magistrati togati.

  E infine altri professionisti come: Lucio Molinari, Salvatore Nicolella, Antonietta Scrima, Eugenio Rossi, Antonietta Genovese, Raffaella Genovese, Carlo Picuno (da Bari,  già consigliere della Corte dei Conti della Puglia ); Giuliana Giuliano, Flavio Cusani, Vincenzo Pascale, Marcella Pizzullo, Enrico Quaranta, Maria Grazia Savastano, Matilde Pezzullo, Simonetta Rotili, Maria Di Carlo, Massimo Balestrieri, Liana Esposito, Luigi Levita, Salvatore Di Lonardo, Angela Arena e Stefania Starace.