Cronaca Nera

Condannati a 2 anni i prefetti Maddaloni e Stasi: turbativa d’asta

Questo ha deciso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, attraverso il rito immediato. La vicenda è quella, ormai famosa dell’appalto per le centraline di rilevazione della qu


Questo ha deciso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, attraverso il rito immediato. La vicenda è quella, ormai famosa dell’appalto per le centraline di rilevazione della qualità dell’aria installate a Caserta CASERTA - E’ giunta a conclusione il primo grado di processo a carico degli ex prefetti Paolino Maddaloni e Maria Elena Stasi per la nota vicenda dell’asta della gara per l’aggiudicazione dell’appalto per l’installazione delle centraline per la misurazione della qualità dell’aria, aggiudicata al noto imprenditore Nicola Ferraro.Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere li ha condannati con rito immediato alla pena di 2 anni di reclusione per il reato di turbativa d’asta, assolvendoli da quello meno grave di abuso d’ufficio.