Cronaca Nera

S. MARIA C.V. Muore in classe per un malore. Oggi i funerali della professoressa Pasqualina Aiezza

Una donna amata e stimata a cui, tantissimi, hanno dedicato un ultimo pensiero anche sui social


SANTA MARIA CAPUA VETERE - Si sono svolti oggi, nella chiesa di San Martino Vescovo a Macerata Campania, i funerali della professoressa Pasqualina Aiezza, 59 anni, deceduta giovedì all'istituto Righi di Santa Maria Capua Vetere per un malore improvviso, davanti agli alunni della sua classe. Sono stati tantissime le persone, gli studenti di oggi e di ieri, i colleghi, i parenti tutti che hanno voluto dare un ultimo saluto a questa donna tanto dolce, amata e stimata. Anche sulla pagina del suo profilo Facebook, sono numerosissimi i messaggi di cordoglio davvero commoventi come quello di Claudio che scrive: "Cari Amici,oggi una persona a me cara ha deciso di "lasciare il campo" e continuare il Suo percorso in un altro dove. Confesso di avere l'animo stanco.In questi anni ho salutato molti Amici, per me troppi.Tutto si trasforma, incessantemente. Ho smesso di pormi la domanda se sia giusto o meno, questa è la Vita. Piuttosto mi piace immaginare la mia Amica ora vicina ad ognuno di noi, sorridente come spesso l'ho vista e pronta a vivere una nuova parte del Suo Cammino. Quando sarà, sarà un piacere incontrarti nuovamente. Ciao, Pasqualina".