Cronaca Nera

Il medico e la farmacista arrestati, in silenzio stamattina davanti al giudice. Ora sperano nel Riesame

Si sono limitati a presentare una...


CASTEL VOLTURNO - Si è svolto stamattina al cospetto di uno dei gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere l'interrogatorio di garanzia del medico Giuseppe Pesce e della farmacista Elisa Cataldo, arrestati nell'ambito di un'inchiesta dei Nas su presunte ricette false e medicinali defustellati.

Entrambi si sono avvalsi delal facoltà di non rispondere, ma hanno presentato una memoria difensiva tornandosene poi ai domiciliari. Già domani, il loro avvocato difensore Nando Letizia inoltrerà ricorso al tribunale del Riesame per chiedere la revoca della misura cautelare.

Red.Cro.