Cronaca Nera

30enne viene trovato morto in una serra di SAN TAMMARO. Si batte la pista del gioco al videopoker

Il ritrovamento è avvenuto ieri sera, domenica, a tarda ora


SAN TAMMARO - Mistero sulla morte di Hertanu Ciprian Forin, 32 anni, cittadino rumeno, da molti anni trasferitosi in Italia, ritrovato morto, ieri sera, 6 aprile 2014, a tarda ora, in una serra, nelle campagne nel tenimento di San Tammaro da alcuni connazionali, suoi amici, e da alcuni familiari, dopo che Florin, come semplicemente lo chiamavano gli amici, da oltre un giorno, mancava dalla casa dove abitava con la moglie. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Commissariato della Polizia di Stato di Santa Maria Capua Vetere, agli ordini del Vice Questore dott. Luigi Del Gaudio per gli accertamenti ed i rilievi del caso; successivamente la salma è stata trasportata, per ordine del Pubblico Ministero Valentino Battiloro, presso l’Istituto di Medicina Legale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, dove il medico legale nominato effettuerà gli esami autoptici. Intanto la morte del giovanissimo rumeno, incensurato, conosciuto come una persona dedito al lavoro, che non ha avuto problemi con la giustizia, sembra avvolta in un mistero, in quanto l’ipotesi del suicidio non sembrerebbe convincere gli inquirenti, per tutta una serie di circostanza e di modalità in cui si sarebbero svolti i fatti. Ad esempio, è impensabile che una persona che abbia intenzione di togliersi la vita, vada ad attaccarsi su di una serra alta da terra oltre quattro – cinque metri. Intanto sono partite le indagini da parte della Polizia di Stato coordinate dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere mentre la famiglia dello sfortunato deceduto Hertanu Ciprian Forin, ieri sera, ha nominato l’avv. Raffaele Gaetano Crisileo, come loro difensore di persona offesa, per assisterli ove mai il loro congiunto verosimilmente fosse stato assassinato. E’ questa la pista che stanno seguendo gli inquirenti; pista, questa, che, nelle ultime ore, sta prendendo sempre più piede; infatti gli investigatori stanno setacciando gli ambienti che frequentava Hertanu Ciprian Florin nelle ore libere dal lavoro ed in particolar modo, da notizie di corridoio, il mondo dei videopoker. Nelle prossime ore, dopo l’autopsia, ulteriori notizie su questo nuovo giallo che è caduto sulla città di San Tammaro.