Cronaca Nera

LE FOTO ESCLUSIVE MONDRAGONE- Atto vandalico nel salone della Chiesa di San Rufino

Un gruppo di ignoti si sarebbe introdotto nel salone parrocchiale della Chiesa di San Rufino sul Viale Margherita per raggiungere gli estintori e riversare il contenuto sulle poltrone della sala che ospita palcoscenico e spettatori.


di Walter De Rosa   MONDRAGONE- Un atto vandalico indecente che ha rischiato di distruggere il lavoro di una compagni teatrale da mesi impegnata nella messa in scena di uno spettacolo religioso: domani, sabato 5 aprile, sarebbe stata la "prima" della "kermesse" ma qualcuno ha voluto mettere il "bastone fra le ruote".  Probabilmente nella nottata di ieri, un gruppo di ignoti si sarebbe introdotto nel salone parrocchiale della Chiesa di San Rufino sul Viale Margherita per raggiungere gli estintori e riversare il contenuto sulle poltrone della sala che ospita palcoscenico e spettatori. Il fatto sarebbe stato scoperto e segnalato verso le 9 di stamattina. Immediatamente parrocchiani e membri della compagnia teatrale si sono messi all'opera per eliminare il materiale riversato dagli estintori al fine di rendere il salone accogliente per la rappresentazioni di domani.   a sinistra poltrone colpite dall'atto vandalico, a destra la Chiesa di San Rufino sul Viale Margherita a sinistra poltrone colpite dall'atto vandalico, a destra la Chiesa di San Rufino sul Viale Margherita