Cronaca Bianca

LA FOTO. MONDRAGONE, il nuovo monumento provvisorio di piazza Umberto. Dopo i lavori, basolato adagiato vicino alle fioriere

La segnalazione del consigliere Piazza palesa lo stato dei luoghi nella piazzetta annessa alla stradina che porta al Santuario della Madonna Incaldana, a due passi dal comando dei vigili urbani


LA LETTERA. MONDRAGONE. Caro Massimiliano, ti invio una instantanea foto di stamattina di Piazza Umberto dove sono posizionati in modo del tutto provvisorio e pericolosi sia per i pedoni che per gli autoveicoli e da oltre una settimana, delle pietre di basolato del manto stradale rimosse per una riparazione di sotto servizi ma non rimessi più al loro posto. Poiché ci troviamo in pieno centro storico, a pochi passi dalla Basilica dove è custodita l'icona della Madonna Incaldana, evidentemente l'Amministrazione comunale ritiene che queste pietre laviche possano diventare un nuovo monumento: quello all'inefficienza. Saluti, Consigliere Giuseppe Piazza.