Cronaca Nera

SCHEGGE DI CRONACA. Droga e alcool a CASAL DI PRINCIPE e SAN CIPRIANO, aggrediti carabinieri: arrestati in 3

Operazioni dei carabinieri della Compagnia di Casal di Principe


CASAL DI PRINCIPE - I carabinieri del Nucleo Radiomobile del locale Comando Compagnia hanno tratto in arresto UNADI Nice cl. 84 e UWAGBOI Abraham, cl. 84, entrambi nigeriani, in esecuzione all’ordinanza di sostituzione della misura degli arresti domiciliari con la quella della custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Napoli Nord per “violazione delle prescrizioni imposte dall’A.G.”. Gli arrestati, che si trovavano agli arresti domiciliari in Casal di Principe, per reati in materia di sostanze stupefacenti, sono stati quindi tradotti presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale. SAN CIPRIANO -  La pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Casal di Principe, nella decorsa notte hanno arrestato per “violenza, resistenza e lesioni a P.U.” BADURLA Adrian, cl. 88 e DRAGHICI Ionut Alexandau, cl. 93, entrambi della Romania. I due, in evidenza stato di ebbrezza alcolica, fermati a bordo di autovettura Seat Leon, prima tentavano di ripartire per eludere il controllo di polizia e, successivamente, dopo essere stati raggiunti e bloccati, aggredivano fisicamente i militari operanti che riuscivano comunque ad immobilizzarli traendoli in arresto. Il BADURLA è stato altresì deferito alla competente A.G. per “guida sotto l’influenza di alcool e rifiuto di fornire le proprie generalità”. Gli arrestati saranno giudicato con rito direttissimo.