Cronaca Nera

Noto imprenditore di CASERTA finisce in manette per vendita di vestiti contraffatti

Si tratta di Giovanni Manco, 59 anni


CASERTA - Giovanni Manco, commerciante 59enne di Caserta, è stato arrestato nell’ambito di una maxi inchiesta svoltasi in Puglia, a Manfredonia: con il commerciante casertano sono finite in manette altre 8 persone, responsabili di vendita di vestiti falsi, contraffazioni di note marche d'alta moda. Manco è stato individuato come il fornitore dei vestiti contraffatti alla banda pugliese.