DETTAGLIO ARTICOLO

"Trappole" per gli automobilisti a Caserta

Si era provato a fare della manutenzione al manto stradale all'incrocio di via Giorgio La Pira e via Giuseppe De Falco, tre giorni fa. Questa la situazione


CASERTA - L'avvallamento della strada che si presentava all'incrocio di via Giorgio La Pira e via Giuseppe De Falco, in tre giorni, è andato degradandosi in maniera indecente, creando una vera e propria voragine che oltre a mettere in serio pericolo ammortizzatori e ruote dei veicoli, porta diversi automobilisti, velocipedi e motociclisti, intenti a saltare questo ostacolo, ad invadere l'altra corsia e quindi a bloccare il traffico, mandando in tilt una di quelle che ormai è diventata una delle principali arterie della città. Si era provato a fare della manutenzione al manto stradale, tre giorni fa, provando a riasfaltare l'avvallamento che si era formato in questi anni e che stava peggiorando di giorni in giorno. Il loro lavoro, di certo non ottimale, è stato messo a dura prova dalle piogge degli ultimi giorni, creando una vera e propria trappola per i guidatori, di qualsiasi mezzo. Orario foto: 9.20 del 28/3/2014. via de falco 1 O ammortizzatori e ruote a rischio, o traffico intasato. Queste le due alternative