Cronaca Nera

AVERSA Rapina fatta a due ragazzi : in manette un 24enne

Irreperibile dal 2012 è stato catturato a Pesaro dai carabinieri del reparto territoriale della città normanna


carabinieri-arresto8     AVERSA -  I Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto territoriale di Aversa hanno eseguito un ordinanza di custodia cautelare emessa dall’ ufficio G.I.P. del Tribunale di Santa Maria C.V. che, condividendo pienamente le risultanze investigative raccolte dai Carabinieri, ha emesso il provvedimento nei confronti del cittadino marocchino  Daoui Aziz 24enne nullafacente, pregiudicato. L’uomo, irreperibile dal 25 ottobre 2012, unitamente ad un altro complice è stato riconosciuto dalle vittime, a seguito di positiva individuazione fotografica, quale autore del reato di rapina di telefono cellulare, commessa in Aversa il 31 maggio 2012 ai danni di una 23enne, ed un 22enne, di Lusciano. L’arrestato è rimasto associato presso la casa circondariale di Pesaro, dove era già recluso per altra causa.