Cronaca Nera

Ex poliziotto di CARINOLA torna a casa da moglie e figlia, dopo il provvedimento di allontanamento

La decisione assunta dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere a seguito dell'articolata istanza degli avvocati Luigi Iannettone e Mario Sciaretta


CARINOLA - Un ex poliziotto di Carinola, M. V. di circa sessanta anni, dopo una lunga e travagliata fase  investigativa da parte dei carabinieri di Carinola che culminò nella decisione del Gip Giovanni Caparco di adottare a suo carico un misura coercitiva del divieto di avvicinamento alla casa familiare in quanto accusato di presunti atti di violenza nei confronti della moglie e della suocera, grazie ad un'articolata istanza degli avvocati Luigi Iannettone e Mario Sciaretta è riuscito ad ottenere la revoca della suddetta misura di allontanamento dalla casa familiare. La decisione è stata assunta dal giudice del dibattimento dott.ssa  Mazzaro a seguito della valutazione, anche, dei nuovi elementi di novità nella vicenda documentati dalla difesa.