Cronaca Nera

MONDRAGONE. Protesta netturbini, proclamato lo stato di agitazione. Leggi cosa sta accadendo

Il segretario regionale vicario Domenico Merolla FILAS ha proclamato uno stato agitazione di "tutto il personale a far data dal giorno 26 marzo


di Walter De Rosa MONDRAGONE- Pochi minuti fa il comunicato. Il segretario regionale vicario Domenico Merolla FILAS (federeazione italiana lavoratori ambiente e servizi) ha proclamato uno stato agitazione di "tutto il personale a far data dal giorno 26 marzo". Nel comunicato , pubblicato all'interno del nostro articolo, Merolla "reitera la richiesta di un incontro per il rimborso di quanto erroneamente e impropriamente sottratto ai lavoratori del Cantiere N.U. di Mondragone a valere sulle mensilità di settembre 2013." Ancora è evidenziato che gli stipendi, promessi per il 21 marzo dalla TEKRA, non sono stati ancora retribuiti.   COMUNICATO FILAS SULLO STATO DI AGITAZIONE  foto