Cronaca Bianca

SANTA MARIA C.V. Tornano in libertà i proprietari di Mister Toys

La sentenza è stata data dal giudice del tribunale di Santa Maria C.V.


mister-toys-3 SANTA MARIA CAPUA VETERE. Tornano in libertà i due fratelli Cataneo, Mauro e Luigi, i proprietari dei negozi Mister Toys, che nell’ottobre 2013 finirono agli arresti domiciliari con l’accusa di aver frodato allo Stato circa 115 milioni di euro, importando giocattoli dalla Cina, eludendo la dogana grazie a un sistema di società fittizie sparse per l’Europa, fatte, pi, appositamente fallire. La sentenza è stata data dal giudice del tribunale di Santa Maria C.V., a seguito della richiesta di revoca della misura cautelare presentata dal loro legale.