Cronaca Bianca

MONDRAGONE. LA LETTERA DI PIAZZA. Dopo il blitz di Casertace al cimitero salta fuori la vicenda dell'ingresso storico transennato da mesi

Il consigliere di opposizione si lamenta delle mancate risposte dell'assessore alla Legalità, Zoccola


LA LETTERA. MONDRAGONE - In merito al vostro servizio odierno sul Cimitero comunale di Mondragone (CLICCA QUI PER LEGGERE), si porta a conoscenza della redazione CASERTACE che anche il sottoscritto ha chiesto all'assessore alla Legalità nonché al Cimitero dott. Benedetto Zoccola, lumi sul perché lo storico ingresso sia sbarrato da mesi e precluso agli utilizzatori del camposanto, in particolar modo alle persone anziane.  Purtroppo, c'è da dire che nonostante siano trascorsi abbondantemente i canonici trenta giorni, limite oltre il quale un ligio amministratore non dovrebbe mai andare, l'assessore alla Trasparenza - invece - tace.  Probabilmente il dott. Zoccola sarà un superstizioso avendo il sottoscritto presentato l'istanza il giorno 17 febbraio e quindi non degna di risposta.  Si allega copia dell'istanza inoltrata al delegato cimiteriale.  Saluti, Consigliere Giuseppe Piazza. CLICCA QUI PER LEGGERE L'ISTANZA