Cronaca Nera

ESCLUSIVA MONDRAGONE. La Procura dissequestra la discoteca Terminal One

Tale decisione è maturata a seguito della valutazione degli atti procedurali che avrebbero comprovato invece la "naturale destinazione...." del locale .


MONDRAGONE. Il sostituto procuratore della Repubblica del Tribunale di S. Maria Capua Vetere non ha convalidato il sequestro della nuova discoteca realizzata a Mondragone e denominata Terminal One, che i carabinieri della città ai piedi del Petrino, assieme a quelli del Nas di Caserta eseguirono durante la giornata della Festa della donna "per ritenuta violazione dell'art 68 del TULPS", norma che disciplina i pubblici spettacoli.(CLICCA QUI PER LEGGERE). Nella giornata di oggi la struttura potrà essere riattivata dal  legittimo proprietario, proprio in virtù di una decisione assunta direttamente dal  Pm della Procura della Repubblica sammaritana, avversa alle tesi degli inquirenti. Tale decisione è maturata a seguito della valutazione degli atti procedurali che avrebbero comprovato invece la "naturale destinazione...." del locale . Max Ive