Cronaca Bianca

ESCLUSIVA S. MARIA C.V. Casse del Comune vuote, vigili urbani scatenati. MULTATA l'edicola "Edicolé"

E' successo stamattina, martedì.


SANTA MARIA CAPUA VETERE - Cosa abbia determinato la frenesia feroce dei vigili urbani della città che da qualche giorno appioppano multe in numero industriale non si sa con precisione. Si può ritenere che le condizioni finanziarie in cui versano le casse del Comune, letteralmente massacrate dagli sprechi, dagli incarichi e dalle prebende clientelari abbia reso necessaria un'ulteriore spremitura dei cittadini. Stamattina, martedì, a farne le spese è stata anche la notissima edicola "Edicolé" che si trova a pochi passi dalla centralissima piazza Mazzini. A quanto pare, improvvisamente i vigili urbani si sarebbero accorti delle diverse attrezzature che l'esercizio commerciale ha poggiato sul marciapiede pubblico, occupando, impropriamente uno spazio di proprietà collettiva. Onestamente, se questo è irregolare, si tratta di un'irregolarità che si perpetua da anni. Ecco perchè questo improvviso giro di vite, che tutti hanno notato in città diventa ancora più incomprensibile e misterioso. Staremo a vedere. G.G.