Politica

ESCLUSIVA S. MARIA C.V. - No limits: Di Muro dà un super incarico nell'Ufficio di Piano al progettista dei lavori della casa del fratello Luigi

Non solo, ma l'architetto di Aversa, Davide Vargas è assistente universitario del professore piemontese, docente di architettura che ha seguito il corso di studi dell'attuale sindaco


SANTA MARIA CAPUA VETERE - Un'altra storiaccia. Meglio sarebbe dire un'altra storiaccia per l'etica di Casertace; per il modo di pensare di questo giornale per il quale, molto spesso, le questioni di opportunità prevalgono addirittura su quelle marcate dal confine di ciò che è freddamente legale e ciò che, pure freddamente, legale non è. Davide Vargas è un docente universitario ed è un architetto di Aversa. Niente da obiettare sulla sua professionalità, che non conosciamo e che, nell'ambito di questa notizia non può essere materia di discussione. Davide Vargas ha vinto la gara, in teoria equa, per la partecipazione all'Ufficio di Piano che dovrà redigere il Puc di Santa Maria Capua Vetere. Vincendo ha, dunque, battuto altri concorrenti. Si dirà: se in questo ufficio è entrato anche Gaetano Capitelli, il professionista graditissimo a Nicola Leone e, sicuramente non un fulmine di guerra come dimostrato dal clamoroso flop rimediato recentemente con la bocciatura del piano energetico, di cui Capitelli è stato il redattore, perchè non può entrarci un docente universitario di buona esperienza come Davide Vargas? Ve lo spieghiamo subito: Davide Vargas è un assistente universitario del noto professore Piemontese, cioè il docente che ha seguito, con grandi premure, i percorsi universitari di Biagio Di Muro e, forse, anche quello di Luigi Di Muro. Piemontese, ormai, è uno che opera nel cuore dell'amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere. Si dice che l'Ati che si è aggiudicata i lucrosi lavori di ristrutturazione del palazzo Teti, bene confiscato ad una società della famiglia Di Muro, sia vicina al mondo professionale che ruota intorno al professore Piemontese. Ma fin qui ci troveremmo di fronte ad un problema di opportunità, posto in maniera molto rigorosa. Il fatto, purtroppo, è ben più grave, perchè Davide Vargas, assistente universitario nella cattedra di Piemontese è stato, come dimostra, inconfutabilmente, il documento che pubblichiamo qui in calce, il progettista del "restauro e risanamento conservativo del fabbricato sito in via Albana - con aumento volumetrico per integrazione igienico funzionale...". Il proprietario di quello stabile era, nel 1988, data dei lavori, e forse anche dei corsi universitari che Biagio Di Muro frequentava dal lato degli studenti, Davide Vargas teneva come docente, proprio Luigi Di Muro. Ma non finisce qui, dato che Davide Vargas, in quel periodo alternava la sua attività accademica a quella di architetto col tecnigrafo in mano, proprio all'interno dello studio di Luigi Di Muro, in piazza San Pietro. Altro da dire non c'è, e ormai di fare e scrivere commenti ci siamo stufati. Gianluigi Guarino   Documento1 Documento2