Cronaca Nera

BAIA DOMIZIA. Decine di villette di Baia Sud depredate dai ladri

A denunciare l'ennesima raffica di furti la Cisas.


CELLOLE-BAIA DOMIZIA. Il bel tempo di Domenica ha spinto parecchi vacanzieri e proprietari di case a trascorrere una bella giornata a Baia Domitia del Comune di Cellole. Molti di essi hanno avuto la gradita sorpresa di constatare, a proprie spese, furti e scassi nelle loro villette. Oltre ai numerosi e quotidiani furti nella zona, questa volta in Baia Sud – Murena, zona di Via degli Agavi, sono stati numerosissimi i furti. Una decina addirittura nella zona del Parco dei Gabbiani, anche se una buona parte delle stesse ville era già stata visitata e messa a soqquadro e con relativo bivacco, un paio di mesi fa. Questa volta, al Parco dei Gabbiani, non si sono avuti grossi furti o danni organizzati e finalizzati, ma solo furti a tappeto attuati da ignoti ladri. Forse, domiciliati nella stessa zona, che hanno minuziosamente messo a soqquadro ogni piccolo spazio delle stesse ville, asportando però solo piccole cose e biciclette laddove trovate.