Cronaca Nera

SESSA AURUNCA. Ai domiciliari per tentata estorsione e lesioni: non li rispetta e ritorna in carcere

L'uomo è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria


SESSA AURUNCA - I Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di  Angelo Ametrano, 38enne, residente a Tortona, di fatto domiciliato a Sessa Aurunca. L’ordinanza scaturisce dalle reiterate violazioni della misura degli arresti domiciliari cui il predetto era sottoposto per lesioni aggravate e tentata estorsione. Lo stesso, pertanto, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.