Cronaca Bianca

MONDRAGONE. "Libera Mondragone" ricorda Don Peppe Diana con il procuratore Cafiero De Raho il 19 marzo. Tra gli ospiti dell'evento, un testimone oculare dell'uccisione del sacerdote di Casal di Principe

In città il 19 marzo arriverà il celebre procuratore Federico Cafiero De Raho per l'evento "Venti di Cambiamento" che coinvolgerà le istituzioie e le scuole cittadine nel segno della legalità e nel ricordo di una figura esemplare come Don Peppe Diana


MONDRAGONE- Il giorno 19 marzo, data in cui si commemora la figura del sacerdote Don Peppe Diana assassinato dalla camorra,, in città è previsto l'arrivo del celebre magistrato, Federico Cafiero De Raho (procuratore capo della procura di Reggio Calabria). La manifestazione coinvolgerà istituzioni e scuole locali. Tra gli ospiti, Augusto Di Meo testimone dell'uccisione di Don Peppe Diana.

In programma, anche alcune "MARCE" nel segno della legalità .

Tra i promotori dell'evento, l'associazione "Libera Mondragone" che ha agito grazie all'appoggio anche delle istituzioni scolastiche.