Cronaca Nera

AGG. 11,58. AVERSA. Con fucile a pompa e taglierino rapinano la banca di via Mangenta

Ad essere colpita è stata la banca Monte dei Paschi di Siena. Secondo gli investigatori guidati dal dirigente Paolo Iodice si tratterebbe di professionisti


AGG. 11,58 - Una rapina e' avvenuta questa mattina poco dopo le 9 alla filiale del Monte dei Paschi di Siena di piazza Magenta ad Aversa. Secondo quanto accertato dai poliziotti del locale Commissariato sulla base delle testimonianze raccolte, i banditi sarebbero stati due, dall'accento marcatamente partenopeo, entrambi con il volto nascosto da maschere di carnevale. Uno dei rapinatori armato di fucile a pompa e' rimasto all'esterno a fare il palo, l'altro in possesso di un taglierino e' invece entrato nell'istituto, minacciando il direttore e i dipendenti; si e' fatto quindi consegnare i soldi contenuti in due casse por poi fuggire insieme al complice a bordo di un motociclo. Il bottino del raid e' di alcune migliaia di euro. Secondo gli investigatori guidati dal dirigente Paolo Iodice si tratterebbe di professionisti. AVERSA - Questa mattina, mercoledì, è stata rapinata la banca Monte dei Paschi di Siena di piazza Magenta ad Aversa. I ladri hanno fatto irruzione nella struttura minacciando clienti e impiegati e facendosi consegnare il denaro. Sul posto sono intervenuti i poliziotti del locale commissariato..