Cronaca Bianca

I BLITZ DI CASERTACE. IL VIDEO. Mare d'inverno a MONDRAGONE, lungomare come il deserto del Gobi

Video e foto. Il fenomeno dell'insabbiamento continua ad interessare la zona mare. A breve, sicuramente, un altro affidamento diretto o somma urgenza per rimuovere la sabbia. Due domande di Casertace.


di Massimiliano Ive   MONDRAGONE. Come annunciato in un precedente articolo, le telecamere della nostra rubrica "I Blitz di Casertace" non potevano fermarsi alla località Pescopagano, in quanto il nostro teleobiettivo è molto potente. Pertanto, abbiamo fatto un giro a Mondragone City ed in particolar modo abbiamo deciso di gustare il panorama del "Mare d'inverno" (CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELLA NOTA CANZONE) , pardon di un mare di inverno che sta per finire visto che la Primavera è alle porte. Sicuramente Loredana Bertè se avesse osservato le immagini del lungomare di Mondragone, avrebbe certamente aggiunto al verso della canzone" il mare d'inverno è un concetto che il pensiero non considera. E' poco moderno, è qualcosa che nessuno mai desidera, alberghi chiusi, manifesti già sbiaditi di pubblicità, macchine tracciano solchi su strade..." e la sabbia mi trascina nel deserto del mio cuore che va (scusateci la licenza poetica ndr).  Torniamo alla realtà e lasciamo stare la poesia. Come ricorderanno i lettori di Casertace, qualche giorno fa abbiamo pubblicato una determina, con la quale il Comune di Mondragone si impegnava a coprire la spesa per la pulizia del lungomare da Piazza del Popolo alla Fiumarella, per un intervento, tra le altre cose, effettuato qualche tempo fa. Oggi, il fenomeno dell'insabbiamento del lungomare si è riproposto e con esso anche quello delle saettelle ostruite, utili, queste ultime per lo scolo delle acque piovane. (CLICCA QUI PER LEGGERE IL NOSTRO ARTICOLO) Sicuramente, ora si dovrà provvedere ad un altro intervento con affidamento diretto o somma urgenza, quindi un altro esborso per il Comune di Mondragone. Ci fermiamo qui, perchè non possiamo fermare la sabbia, ma poniamo due domande a chi di competenza. Con un muretto del lungomare più alto si ridurrebbe l'afflusso di sabbia lungo la carreggiata? C'è la possibilità, legge e fondi permettendo, di elaborare un progetto per dotare il muretto di pannelli frangivento trasparenti così da consentire anche al turista di osservare la spiaggia e il mare?