Cronaca Nera

LE FOTO AVERSA. Più di un chilo e mezzo di eroina sequestrato in piazza Mazzini, ad un passo dalla stazione: 2 arresti

Colpo grosso dei carabinieri del nucleo operativo radiomobile del reparto territoriale della città normanna. La droga era nascosta nel doppiofondo di un trolley


AVERSA -  I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Reparto Territoriale hanno arrestato, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Gianluca Papa, 29enne e Marco Papa, 24enne, entrambi residenti a Frattamaggiore. I militari dell’Arma, nel corso di un servizio finalizzato a prevenire il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto a controllo i due, a bordo dell’autovettura in uso in piazza Mazzini, nelle immediate vicinanze della stazione ferroviaria. I militari dell’Arma, infatti, insospettiti dall’attegiamento dei Papa, hanno eseguito una perquisizione personale e veicolare, dalla quale è emerso che nel “trolley” custodito sul sedile posteriore del veicolo in loro uso, abilmente occultato, in un doppio fondo, era custodito un involucro contenete grammi 1.650 di sostanza stupefacente del tipo “eroina”. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro mentre gli arrestati sono stati ristretti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.   SONY DSC