Cronaca Nera

MONDRAGONE. Sequestrato dai carabinieri il "TERMINAL ONE"

I militari dell'Arma hanno deferito in stato libertà anche 20enne del luogo responsabile di aver organizzato, in quel locale uno spettacolo in occasione della festa delle donne


MONDRAGONE – I Carabinieri della Compagnia di Mondragone, in collaborazione con i colleghi del nucleo antisofisticazione e sanità e dell’ ispettorato del lavoro di Caserta hanno deferito in stato libertà un 20enne del luogo responsabile di aver organizzato, in assenza delle prescritte autorizzazioni, presso il locale “TERMINAL ONE”, di 1000 mq circa, ubicato in Mondragone, uno spettacolo in occasione della festa delle donne. Nel corso del controllo alla citata struttura, la cui estensione è pari a mq 1.000 circa, i carabinieri hanno riscontrato la presenza di 4 operai sprovvisti di idonea documentazione attestante la regolare assunzione. Il locale, del valore  di circa un milione di euro, è stato sequestrato.