Cronaca Nera

ESCLUSIVA MONDRAGONE. Incidente in via Regina, coinvolto il noto penalista Zannini

Il sinistro stradale si è verificato nelle prime ore della mattinata. L'avvocato è rimasto illeso


MONDRAGONE - Solo ieri sera, giovedì, scrivevamo del brutto incidente nel quale è rimasto coinvolto il noto avvocato penalista di Castel Volturno, Nando Letizia, il quale percorrendo una stradina di Carditello con la sua Bmw, è stato speronato da un bufalo in transito sulla carreggiata. Oggi, venerdì, nelle prime ore della mattinata, anche il noto penalista della città di Mondragone, Giovanni Zannini è incappato in un scontro, verificatosi in via Regina. L'incidente non ha provocato particolari danni al veicolo, alla cui guida si trovava appunto, l'avvocato: una Mini Cooper bianca. Zannini non ha riportato alcuna ferita, quindi è rimasto illeso. Il disdicevole episodio sarebbe accaduto a seguito del tentativo di evitare una buca che si sarebbe aperta nell'asfalto proprio nel luogo dove si è verificato il sinistro stradale. Max Ive