Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    PALLAVOLO. CORPORA sconfitta in casa da Soverato


    Gricignano scende in campo solo per un set e mezzo e le calabresi passano al ‘PalaPuca’. Ma il distacco sulla diretta avversaria resta Corpora in giornata no, Soverato passa agevolmente al ‘PalaPuca’. Dopo due vittorie consecutive in casa, Gricignano cede alle calabresi. Drozina e compagne praticamente restano in gara per un set e mezzo. L’unica […]

    Gricignano scende in campo solo per un set e mezzo e le calabresi passano al ‘PalaPuca’. Ma il distacco sulla diretta avversaria resta

    Corpora in giornata no, Soverato passa agevolmente al ‘PalaPuca’. Dopo due vittorie consecutive in casa, Gricignano cede alle calabresi. Drozina e compagne praticamente restano in gara per un set e mezzo. L’unica consolazione arriva dal risultato di Crovegli, sconfitta in casa da Montichiari e non accorcia il distacco sulla squadra allenata da Della Volpe.

    Delle due nuove nel sestetto iniziale c’è solo la centrale Giuliodori, in coppia al centro con Repice. Senkova parte invece parte dalla panchina. La Corpora parte bene grazie a Pascucci che guida le compagne fino al 10-7 ma un parziale di 4-2 permette alle calabresi di accorciare prima di agganciare le padrone di casa a quota 16. Due punti consecutivi di Borduja portano il parziale sul 18-16 per le calabresi che si portano poi anche sul 23-19. Gabbiadini e Pascucci però portano Gricignano sul 23 pari, che poi riesce anche a procurarsi un set point sul 25-24 ma Faraone sbaglia la battuta. Si continua con il punto a punto (parità a 26) ma poi arriva l’allungo calabrese con Boscacci che chiude il parziale sul 28-26 per le ospiti.

    Il secondo set è inizialmente equilibrato ed è parità fino al 9-9. Repice conduce le padrone di casa sull’11-9 ma nella seconda metà le calabresi allungano progressivamente: e così dal 13-17 al 19-25 che vale il 2-0 il passo è breve.

    La Corpora è oramai fuori partita e le avversarie ne approfittano per scappare subito sull’8-3. Una piccola reazione locale accorcia sul 10-6 ma Martinuzzo e Boscacci portano piazzano un 6-1 che chiude i giochi ed è il preludio al 25-12 finale.

    Ora l’importante sarà archiviare tutto quanto prima perché domenica c’è un nuovo appuntamento tra le mura amiche: San Casciano è una squadra molto forte ma la Corpora delle precedenti due partite interne può renderle la vita dura.

    Redazione sportiva

    Corpora Gricignano – Volley Soverato 0-3 (26-28, 19-25, 12-25)

    Corpora Gricignano: Drozina, Gabbiadini 3, Giuliodori 13, Karalyus 6, Pascucci 10, Repice 8, Carrara (L), Faraone, Senkova, Russo. N.e.: Sannino. All. Della Volpe
    Volley Soverato: Travaglini 9, Boscacci 11, Martinuzzo 9, Arimattei 9, Bellapianta 5, De Lellis 4, Cacciapaglia (L), Burduja 4, Lavorenti. N.e.: Ferraro, Torcasio. All.: Breviglieri.

    PUBBLICATO IL: 10 febbraio 2014 ALLE ORE 12:40