Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    PALLAVOLO. CORPORA pronta al derby


    Si avvicina la partita con Sala Consilina, Gricignano sarà impegnata in una importante partita salvezza

    corpora_salaconsilina1

    Superata la metà settimana al Centro Sportivo Sant’Antimo, sede degli allenamenti della Corpora Gricignano. Per Elena Drozina e le sue compagne si è trattato di giorni composti da lavoro duro e grandissima concentrazione. A questo punto della stagione, dopo l’occasione sciupata contro Reggio Emilia, nessun dettaglio può essere tralasciato, specie alla vigilia dello scontro fratricida fra squadre campane in programma domenica 30 marzo 2013, ore 18.00.

    Al PalaPozzillo di Sala Consilina andrà in scena l’incontro fra la locale Puntotel e la Corpora Gricignano, con le salernitane che precedono di un solo punto la squadra allenata da Luciano Della Volpe, principali antagoniste per garantirsi quell’undicesimo posto che vale la difesa sul campo della serie A, che Sala Consilina conosce già da qualche anno e che per Gricignano e tutta la provincia di Caserta rappresenta una novità assoluta, un patrimonio da difendere.

    Entrambe le squadre si approcciano a questa gara reduci da due sconfitte: prevedibile quella salese a Soverato, un po’ più dolorosa quella interna del Gricignano, che ha ancora una volta gettato la possibilità di riaprire un match importantissimo e giocato alla pari sciupando tre palle set nel secondo parziale e chiudendo primo e secondo set sotto sì, ma di un soffio rispetto alle emiliane.

    Il calendario, che offre a entrambe un’immediata e decisiva possibilità di riscatto, ha voluto che a decidere la gran parte di questa lotta punto a punto fosse proprio uno scontro diretto. Dopo questo match il calendario sorride leggermente alle gricignanesi, considerate le due trasferte consecutive che attendono Sala negli ultimi due turni di regular season. La Corpora ha espugnato per due volte i parquet avversari in questa stagione, la terza potrebbe essere quella del raggiungimento del traguardo, in campo ostile ma con numerosi tifosi già annunciati al seguito. Arbitreranno il match Marco Turtù e Ugo Feriozzi.

    PUBBLICATO IL: 28 marzo 2014 ALLE ORE 12:27