Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    PALLAVOLO. CORPORA, parla Pellegrino: Bilancio positivo e progetti di crescita


    Il presidente onorario tra presente e futuro. Domenica, dopo il turno di riposo, la squadra di coach Della Volpe in campo a Rovigo per continuare a perseguire l'obiettivo salvezza

    rp_corpora-pavia.jpg

    Bilancio di metà stagione, tocca al presidente onorario della Corpora Gino Pellegrino tracciarlo. Tra quanto fatto fino a questo momento e scenari futuri di crescita del club, Pellegrino è convinto che il bilancio sia positivo.

    Proprio all’aspetto sportivo partono le considerazioni del presidente onorario. “Il bilancio di questi primi 2/3 di stagione – afferma – è senz’altro positivo. Da quando mi sono avvicinato al club, abbiamo abbandonato l’ultimo posto guadagnando due posizioni e preso punti importanti contro avversari prestigiosi. Si poteva fare meglio ma dobbiamo saperci accontentare e guardare all’obiettivo da raggiungere a fine stagione. Oggi in campo si vede una squadra che combatte e lotta contro qualunque altra compagine, e questo ci rende fiduciosi. Uno degli obiettivi – prosegue – che personalmente mi sono posto e mi pongo tuttora è avvicinare quanto più è possibile il territorio alla squadra; e finora qualche risultato si è visto”.

    L’obiettivo è avvicinare tutte le realtà produttive del territorio all’unica squadra casertana in serie A, cercando di far diventare la Corpora l’espressione pallavolistica rappresentativa di tutta la provincia. “E’ – concorda – ambizioso e non facile da raggiungere. Stiamo stringendo partnership importanti e stiamo cercando di allargare la compagine societaria però è un lavoro lungo e impegnativo se si considerano le difficoltà economiche di un territorio che fa fatica per mille ragioni. Adesso però dobbiamo pensare a un risultato alla volta: prima la difesa della serie A e, una volta raggiunta, sarà il momento di mettere in campo di tutte le attività e le idee che già abbiamo in cantiere e ci porteranno più forti alla prossima stagione”.

    Intanto la squadra, approfittando del turno di riposo, ha lavorato in palestra agli ordini di mister Luciano Della Volpe: pesi, partitelle e sedute tattiche il menù in vista della trasferta di Rovigo, in programma domenica alle 18, contro la Beng. All’andata finì 3-2 per le venete al termine di una battaglia. A sette giornate dal termine della regular season, i tre punti di vantaggio sull’ultima della classe ed i tanti buoni segnali provenienti dagli acquisti del mercato di gennaio e dallo stato di forma del gruppo “storico”, sono un ottimo viatico per raggiungere gli obiettivi prefissati.

    Redazione sportiva

    PUBBLICATO IL: 24 febbraio 2014 ALLE ORE 14:44