Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LEGAPRO. AVERSA, Provenza è il nuovo allenatore


    La comunicazione ufficiale pochi minuti fa sul sito della società granata

    Il nuovo allenatore dell'Aversa, Provenza

    Il nuovo allenatore dell’Aversa, Provenza

    Nicola Provenza è il nuovo allenatore dell’Aversa Normanna. Lo annuncia una notizia flash lanciata dal sito ufficiale della società granata che preannuncia un comunicato stampa.

    Diversele ipotesi in circolazione fino al pomeriggio: un ritorno di Fabiano, esonerato dopo solo due partite (con un pareggio ed una sconfitta), la vecchia conoscenza Romaniello, la sorpresa Ruotolo, oppure uno tra Vullo e Provenza (entrambi hanno già lavorato con il d.g. Molino al Campobasso nella scorsa stagione quando il primo sostituì il secondo, conquistando una salvezza insperata).

    Alla fine la scelta è ricaduta proprio su Provenza. Il neo allenatore granata è giunto in serata ad Aversa. 54 anni, nato a Salerno, Provenza in passato ha allenato Nocerina, Vigor Lamezia, Sorrento, Catanzaro, Gela, Campobasso e Fondi.

    “E’ stato un accordo lampo – sono le sue prime parole in granata, rilasciate all’ufficio stampa dell’Aversa Normanna –. La situazione dell’Aversa in classifica impone il massimo impegno, per far prevalere le giuste motivazioni che ci permetteranno di raggiungere l’obiettivo che ci prefiggiamo. Tutti, dal tecnico, alla società e, naturalmente, ai giocatori, dobbiamo ragionare in funzione della promozione nella Lega Pro unica, senza passare dalla lotteria dei play-out. E’ una sfida difficile, l’importante è affrontarla nel modo giusto. Conosco molti dei giocatori dell’Aversa, alcuni per essere stati miei avversari, altri perché li ho allenati, come Porcaro quando ero a Gela o Orlando nella Primavera della Salernitana. Non giudico la rosa, preferisco vedere prima i giocatori sul campo. Sul rettangolo verde – conclude Provenza – non contano né nomi, né storia”.

    Provenza effettuerà il primo allenamento domani pomeriggio al ‘Bisceglia’ di Aversa.

    Redazione sportiva

    PUBBLICATO IL: 3 marzo 2014 ALLE ORE 21:22