Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LEGAPRO. AVERSA, Lamezia è veramente l’ultima spiaggia


    I normanni in casa dell'ottava in classifica, che li precede di cinque punti. In caso di non vittoria le speranze di salvezza passerebbero solo per i play-out. Squalificati Suarino e Vicentin.

    Prevete dovrebbe sostituire Suarino al centro del campo, con Porcaro in difesa

    Prevete dovrebbe sostituire Suarino al centro del campo, con Porcaro in difesa

    Se c’è un’ultima speranza di invertire la rotta ed evitare i play-out per l’Aversa Normanna è la partita di domani. Basta pensare ai, troppi, punti persi finora: al “D’Ippolito” di Lamezia Terme infatti i granata affronteranno quella Vigor che attualmente occupa, con cinque punti di vantaggio, l’ottavo ed ultimo posto che garantisce la permanenza in Legapro, senza passare per code pericolose di fine stagione. Ragion per cui l’unico obiettivo non può che essere la vittoria.

    Mancheranno Suarino e Vicentin, squalificati. Il primo presumibilmente sarà sostituito da Porcaro (con Prevete a centrocampo). Qualche dubbio in più sul sostituto del centravanti con il ballottaggio tra Comini e Galizia, con lo spostamento di Orlando al centro dell’attacco. A meno che Provenza non decida di lanciare entrambi facendo partire dalla panchina Di Vicino. In settimana il tecnico ha testato la squadra, facendo girare tutti gli uomini in rosa e provando schemi e tattiche in un test amichevole contro la Berretti, terminato 5-0 con i goal di Comini, Galizia, Vicentin e due autoreti.

    In casa Vigor Lamezia mancheranno Rondinelli, squalificato dopo l’espulsione di domenica scorsa nella vittoriosa partita di Aprilia, e Scarsella. Il primo sarà sostituito da Rapisarda, mentre per il secondo il favorito sembra essere Meucci.

    Si giocherà, come disposto dalla Lega e su richiesta delle società, alle 15 ed arbitrerà il signor Bichisecchi di Livorno, assistito da Argento e Vigo.

    Redazione sportiva

    VIGOR LAMEZIA (4-3-3): Piacenti; Rapisarda, Marchetti, Gattari, Malerba; Mangiapane, Romano, Meucci; Zampaglione,  Del Sante, Longoni. All. Costantino

    AVERSA NORMANNA (4-3-3): Russo; Nocerino, Di Girolamo, Porcaro, Djibo; Gennari, Gatto, Prevete, Orlando, Vicentin, Di Vicino. A disposizione: D’Agostino, Balzano, Porcaro, De Rosa, Tulimieri. Allenatore: Provenza

     

    PUBBLICATO IL: 22 marzo 2014 ALLE ORE 14:33