Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    La CASERTANA torna al lavoro, obiettivo già puntato sull’Ischia


    Non c’era Oviahon, probabile che l’acquisto sia saltato. Squalificati Alvino e Baclet, Ugolotti studia le soluzioni. Antonazzo si conferma in grande forma. Cruciani si ferma per problemi alla schiena Dopo la vittoria di Martina Franca, è tornata ad allenarsi oggi la Casertana. Morale alle stelle tra i rossoblù e come potrebbe essere diversamente? Vetta della […]

    Una fase dell’allenamento odierno

    Non c’era Oviahon, probabile che l’acquisto sia saltato. Squalificati Alvino e Baclet, Ugolotti studia le soluzioni. Antonazzo si conferma in grande forma. Cruciani si ferma per problemi alla schiena

    Dopo la vittoria di Martina Franca, è tornata ad allenarsi oggi la Casertana. Morale alle stelle tra i rossoblù e come potrebbe essere diversamente? Vetta della classifica ad un solo punto, sedici risultati utili consecutivi e la possibilità, domenica contro l’Ischia, di completare “il girone” imbattuti. Senza considerare che allungare la striscia può significare vincere il campionato.

    Da oggi dunque concentrazione massima sull’Ischia (inizio ore 15, come oramai di consuetudine per le partite al ‘Pinto’, arbitrerà Giua di Pisa). Partita che sarà più complicata per via delle squalifiche di Alvino (espulso in Puglia) e Baclet (diffidato ed ammonito). Ma anche a Cosenza era emergenza e per poco non ci scappava il colpaccio. Perché la forza di questa Casertana è la forza del gruppo, dove i titolari non possono mai dare per scontato il loro posto da titolare, sia per le motivazioni che per la forza degli eventuali sostituti. Varriale e Bacio Terracino in questo momento sono i maggiori indiziati per sostituire gli squalificati ma Ugolotti ha a disposizione un’intera settimana per valutare con il solito scrupolo che lo caratterizza tutte le opzioni a sua disposizione. Alla seduta di oggi mancava Oviahon, cosa che fa pensare che il suo tesseramento sia definitivamente sfumato.

    Proprio in chiave mercato sembra definitivamente sfumata la pista Mattera, difensore proprio dell’Ischia ma che domenica sarà squalificato, la cui conferma è stata richiesta da Porta, allenatore che domenica ha esordito in panchina con il blitz di Ischia. Conferma in giallobù come quella per Cunzi (match winner al ‘Bisceglia’) ed Alfano. A giorni invece potrebbe arrivare la rescissione con almeno due tra Pedrelli, Pane, Schetter e Mora: i maggiori indiziati sono gli ultimi due, mentre i primi due erano in panchina domenica ad Aversa.

    Tornando alla seduta odierna è stata prevalentemente fisica, conclusa da una partitina a ranghi misti e tocchi ridotti. Antonazzo, galvanizzato dal goal di Martina, è risultato il più pimpante mentre Cruciani si è fermato a metà allenamento per problemi alla schiena che comunque non sembrano oggetto di preoccupazione.

    Redazione sportiva

    PUBBLICATO IL: 28 gennaio 2014 ALLE ORE 17:55