Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTANA – Tre dilemmi di formazione per mister Ugolotti, ecco quali


    Provate diverse soluzioni durante la settimana, ecco la probabile formazione che affronterà il Martina Franca E’ la vigilia di Martina Franca – Casertana, gara valida per il ventunesimo turno, nonché quarto di ritorno, del girone B di Seconda Divisione di Lega Pro, in programma per domani, domenica, pomeriggio con fischio d’inizio alle 14.30, presso lo […]

    Provate diverse soluzioni durante la settimana, ecco la probabile formazione che affronterà il Martina Franca

    E’ la vigilia di Martina FrancaCasertana, gara valida per il ventunesimo turno, nonché quarto di ritorno, del girone B di Seconda Divisione di Lega Pro, in programma per domani, domenica, pomeriggio con fischio d’inizio alle 14.30, presso lo stadio Domenico Tursi. A dirigere l’incontro sarà il Signor Daniele Rasia della sezione di Bassano del Grappa, il quale sarà coadiuvato dagli assistenti Alessio Giacomazzi di Fermo e Nello Grieco di Macerata.

    CASERTANAGuido Ugolotti, rispetto alla gara di domenica scorsa contro il Gavorrano ritrova Christian Conti (che ha scontato il suo turno di squalifica) e Francesco Marano (che ha finalmente smaltito la forte botta al ginocchio, subita nel primo match dell’anno contro il Poggibonsi).

    Gli indisponibili per la trasferta di Martina Franca sono Giuseppe Rinaldi, alla prese con la seconda giornata di stop delle due comminategli dal Giudice Sportivo dopo il rosso di Cosenza, e Carmine Cucciniello, anche lui fermato per squalifica.

    Per l’ex mister del Benevento, dunque, c’è qualche dubbio di formazione, al quale ha cercato di trovare soluzione provando diversi uomini e, come ha detto stesso lui, c’è l’imbarazzo della scelta.

    In porta ci sarà Ermanno Fumagalli. In difesa il primo dubbio. Perchè se è naturalmente confermato lo schieramento a quattro e si ha la sensazione che il terzino destro sarà ancora una volta Angelo Antonazzo, non è facile capire chi giocherà al fianco di Riccardo Idda al centro della difesa. Salvatore D’Alterio o Christian Conti? Il primo è stato provato nella giornata di giovedì, il secondo ieri, venerdì. A sinistra, invece, provato con insistenza Francesco Bruno, ma ci sentiamo di mettere in pole position Luigi Pezzella.

    A centrocampo l’altro rebus. Come detto in precedenza, è tornato Marano che giovedì ha giocato metà partitella in famiglia e, invece, ieri ha svolto tutto l’allenamento. Però, per una maglia da titolare ci sono anche Lucas Correa, importante negli schemi di Ugolotti, Michel Cruciani, i polmoni di questa Casertana e Simone De Marco, reduce dalla prima rete tra i professionisti. Quindi quattro uomini, per tre maglie. La sensazione è che si va verso la conferma del centrocampo visto contro il Gavorrano.

    Anche in avanti, sono in quattro per tre posti. Nicola Mancino, Francesco Alvino, Agodirin e Baclet. L’attaccante francese è partito dalla panchina contro il Gavorrano ma in settimana si è mosso bene ed un suo possibile inserimento tra i titolari potrebbe andare a discapito di Francesco Alvino, anche perchè Mancino ed Agodirin rappresentano 11 dei 21 gol segnati fin qui dalla banda rossoblù. L’alternativa è la conferma del modulo con l’ala nigeriana a fare da prima punta.

    PROBABILE FORMAZIONE

    Casertana (4-3-2-1) – Fumagalli; Antonazzo, Idda, Conti, Pezzella; De Marco, Correa, Cruciani; Agodirin, Mancino; Baclet.

    Squalificati: Giuseppe Rinaldi, Carmine Cucciniello;
    Indisponibili: /;
    Ballottaggi: Conti/D’Alterio; Pezzella/Bruno; De Marco/Marano; Baclet/Alvino;

    Raffaele Cozzolino 

    PUBBLICATO IL: 25 gennaio 2014 ALLE ORE 10:53