Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    TERAMO vs CASERTANA 0 a 0. Rossobblu con l’uomo in meno tengono botta. Il palo nega la gloria a Mancino. CLASSIFICA E RISULTATI


    Punto importanti per il team di Lombardi. Resistere allo stadio D’Accio, in dieci, non era semplice. Consolidato il terzo posto CASERTA - Partita dura, anzi durissima. Teramo nella prima frazione con Sessano ha messo in subbuglio la difesa di Ugolatti. Fortunatamente per i falchetti, però, l’attacco abruzzese non è riuscito mai a concretizzare. Spartiacque della […]

    Punto importanti per il team di Lombardi. Resistere allo stadio D’Accio, in dieci, non era semplice. Consolidato il terzo posto

    CASERTA - Partita dura, anzi durissima. Teramo nella prima frazione con Sessano ha messo in subbuglio la difesa di Ugolatti. Fortunatamente per i falchetti, però, l’attacco abruzzese non è riuscito mai a concretizzare. Spartiacque della partita l’espulsione a gioco fermo prima di un angolo per Rinaldi. I rossoblu non hanno subito il contraccolpo psicologico dell’uomo in meno continuando ad attaccare e rischiando di portarsi in vantaggio anche con Mancino che di testa centra il palo.

     RISULTATI E CLASSIFCA

    Aprilia Ischia 1 – 2
    Aversa N. Poggibonsi 2 – 1
    Castel Rigone Melfi 1 – 0
    Foggia Gavorrano 1 – 0
    Martina F. Tuttocuoio 1 – 1
    Messina Cosenza 0 – 0
    Sorrento Chieti 1 – 2
    Teramo Casertana 0 – 0
    V. Lamezia Arzanese 1 – 1

     

    SECONDO TEMPO 

    45+4 – Angolo per il Teramo. Fischio finale

    45’+2′ – Angolo per la Casertana. Pasticcio tra Mancino ed Agodrin

    45′- L’arbitro assegna 4 minuti di recupero

    41′ – Angolo per il Teramo. Gaeta commette fallo su Fumagalli

    39′ – Teramo ancora pericolosi in attacco con un cross di Petrella che attraversa tutta l’aria

    36′ – Sostituzione per il Teramo. Entra Gaeta esce Di Paoloantoni

    35′- Occasione per il Teramo. Petrella calcia un bolide ma Fumagalli sventa il pericolo

    31′ – Mancino prova il tiro. Narduzzo vola per deviare la sfera destinata sotto la traversa

    29′ – Lulli stende Agodrin. Punizione. Cambio per la Casertana. Entra Bruno esce Varriale

    27′ – Cenciarelli abbatte Varriale. Ammonito

    25′ – Casolla arriva dalla perti di Fumagalli, ma spara alto

    23′ – Cambio deciso da Ugolotti. Entra Marano esce Correa

    20′ – Ammonito Scipioni

    18′ – Doppio cambio per il Teramo. Fuori Sassano e Dimas, dentro Petrella e Casolla

    16′ – Il solito Sassano spaventa i rossoblu. Tiro dell’ala abruzzese ma Fumagalli para

    15′ – Angolo per la Casertana. La palla intercettata da Narduzzo

    11′ – Mancino riporta la Casertana in attacco. Cerca di crossare ma la difesa del Teramo stoppa l’azione

    8′ – Dimas prova il tiro. Fumagalli sventa il pericolo

    6′ – Campio deciso da Ugolotti. Entra conti esce Alvino

    5′ – Calcio d’angolo per la Casertana. Alvino batte, Idda non ci arriva, ma l’arbitro ferma tutto e dà il rosso a Rinadli

    2′ – Agodrin fa fallo. Batte Canciarelli del Teramo. Fumagalli respinge

    1′ – Inzia la ripresa. Nessun cambio le due squadre

    PRIMO TEMPO

    45’+2 – L’arbitro fischia la fine della prima frazione di gioco

    43′ – Mancino verticalizza sulla trequarti ma Varriale non ci arriva

    42′ – Scorribanda di Dumas nell’area rossoblù. Il giocatore serve la sfera al centro ma nessuno ci arriva

    40′ – Dopo Ferrari, cartellino giallo anche per D’Alterio

    37′ – Pezzella recupera un buon pallone che trasforma in ottimo corsso per Mancino. Mancino impatta bene la palla di testa ma la sfera va sul legno

    30′ – Teramo pericoloso sulla sinistra con le incursioni di Sessano. Mancino fa rifiatare la Casertana conquistando una rimessa a metà campo

    27′ – Calcio di punizione per i falchetti. Batte Cruciani

    22′ – Nell’azione d’attacco della Casertana Rinaldi subisce una botta. Entra lo staff medico per curarlo

    20′ – Reagisce il team di Ugolotti. Agodrin impegna con un buon tiro dai 20 metri Narduzzo

    18′ – Teramo decisamente più offensiva della Casertana. Ancora una volta la squadra di Vivarini sfiora la rete con un tiro da fuori di Bernardo

    16′ – I falchetti cercano di risalire e conquistano una rimessa all’altezza del centrocampo

    13′ – Angolo per il Teramo. Di Paoloantonio non riesce ad impattare la sfera. La difesa di Ugolotti spazza

    11′ – Di Paoloantonio tenta il tiro da fuori aria. Palla alta sopra la traversa. Brivido per i rossoblù

    8′- Falchetti si riaffacciano in attacco con Cruciani che cerca di verticalizzare per Alvino, ma la retroguardia del Teramo intercetta la palla

    4′- Teramo pericolosa con Sassano. La difesa rossoblu neutralizza l’offensiva avversaria

    1′ – La Casertana si conquista un fallo a limite dell’area dei rigori. Batte Cruciani, ma Narduzz0 para facile

    CASERTA –  A sostenere i falchetti nello stadio D’Accio di Teramo ci saranno circa 200 tifosi. Le due squadre hanno terminato il riscaldamento. A breve il calcio d’inizio.

    Una sola novità di rilievo nell’undici della Casertana. Ugolotti ha scelto Varriale per il ruolo di prima punta. Per il resto, confermati dieci titolari rispetto a domenica scorsa.

    FORMAZIONI

    TERAMO: Narduzzo, Scipioni, De Fabriiti, cenciarelli, Ferrani, Speranza, Sassano, Lulli, Bernardo, Dimas Gonsalves Oliveira, Di Paolantoni. (In panchina: Otranto Godano, Caidi, Arcuri, Pacini, Petrella Casolla, Gaeta). All. Vivarini.

    CASERTANA: Fumagalli, D’Alterio, Pezzella, Cruciani, Idda, Rinaldi, Alvino, Correa, Varriale, Mancino, Agodirin. (In panchina: Vigliotti, Bruno, Conti, MArano, Cucciniello, Baclet, Caturano). All. Ugolotti

    PUBBLICATO IL: 3 novembre 2013 ALLE ORE 14:29