Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTANA. Con il Gavorrano per chiudere un 2013 da favola


    Domenica ultima partita dell’anno solare che ha riportato i rossoblù tra i professionisti. In settimana presentato il calendario ed iniziative di solidarietà. Obiettivo sul Tuttocuoio. Con lo spirito di regalarsi altri tre punti, la Casertana si sta preparando all’ultimo incontro prima della sosta natalizia e che sancirà anche la fine del girone di andata. Sarebbe […]

    Il tecnico della Casertana Ugolotti

    Domenica ultima partita dell’anno solare che ha riportato i rossoblù tra i professionisti. In settimana presentato il calendario ed iniziative di solidarietà.

    Obiettivo sul Tuttocuoio. Con lo spirito di regalarsi altri tre punti, la Casertana si sta preparando all’ultimo incontro prima della sosta natalizia e che sancirà anche la fine del girone di andata. Sarebbe il miglior modo per chiudere in bellezza un 2013 che passerà alla storia rossoblù per il ritorno tra i professionisti.

    La settimana di allenamenti sta procedendo con normalità, in vista della partita che domenica vedrà il suo calcio di inizio posticipato, su richiesta della stessa Casertana, alle 15. Sulla base di quanto visto in questi giorni, Ugolotti avrà sì problemi di formazione, ma di abbondanza. Tutti gli effettivi saranno a disposizione del tecnico, visto che nessuno è stato fermato dal Giudice sportivo, come anche per il Tuttocuoio.

    Tornato a disposizione Mancino, sta cominciando a recuperare ma continua a lavorare a parte anche Alvino la cui presenza dal 1’ è quasi impossibile. Cosa che farà propendere per una conferma del 4-3-3, visto nelle ultime giornate, in attesa di utilizzare la sosta per studiare nuove alchimie tattiche con cui disporre nel migliore dei modi la rosa a disposizione ed eventuali aggiunte provenienti dal mercato. Fermo da diversi giorni a causa dell’influenza Cucciniello, cosa che pone qualche dubbio sul se sarà arruolabile per domenica. In difesa invece sono sempre in tre Rinaldi e Conti ed Idda, sembrano favoriti su Idda

    Ma la settimana che sta volgendo al termine ha visto molte iniziative extra calcistiche. Dalla presentazione del calendario 2014, con lo slogan “Casert… Ama Caserta”, per trascorrere 12 mesi all’insegna dei rossoblù alla visita all’insegna della solidarietà alla Rsa di oggi. La società rossoblù sta meritando di essere all’altezza del grande campionato che sta disputando.

    Redazione sportiva

    PUBBLICATO IL: 19 dicembre 2013 ALLE ORE 18:38