Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Casertana, caso Pontillo. Ma quale Verazzo, la notizia ce l’hanno data due tifosi domenica mattina


      In queste ore pare che l’ex presidente sia finito sotto accusa per una fuga di notizie. Fandonia assoluta. Non lo sentiamo da almento due mesi Caserta - Non sento Verazzo al telefono da almeno 2 mesi e quest’anno il programma di Casertace contempla solo un articolo fisso sulla Casertana per informare i nostri lettori […]

    Nelle foto, da sinistra, Francesco Verazzo e Vincenzo Pontillo

     

    In queste ore pare che l’ex presidente sia finito sotto accusa per una fuga di notizie. Fandonia assoluta. Non lo sentiamo da almento due mesi

    Caserta - Non sento Verazzo al telefono da almeno 2 mesi e quest’anno il programma di Casertace contempla solo un articolo fisso sulla Casertana per informare i nostri lettori dell’esito della partita domenicale. So che in queste ore mi avvertono che Verazzo sta avendo qualche problema per quella notiziola su Pontillo (il giocatore voleva abbandonare la squadra perchè messo in condizioni di farlo da Pannone) uscita a margine della cronaca della partita di ieri tra Genzano e Casertana.

    Ebbene, mai come in questa occasione Verazzo non c’entra nulla, dato che nella tarda mattinata di ieri, domenica, per motivi assolutamente diversi dal calcio, mi sono fermato davanti al baretto dello stadio Pinto per incontrare una persona, da cui dovevo attingere informazioni per un articolo di politica.

    Li, ho incrociato un paio di tifosi, miei conoscenti che mi hanno raccontato questa cosa di Pontillo, che io ho pubblicato ritenendo che si trattasse di una vicenda di pubblico dominio o quanto meno conosciuta da tutti quelli che si occupano della Casertana, in maniera costante.

    Non era così e non è che me ne freghi un granché.

    Ho scritto questa cosa solo per amor di verità.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 19 novembre 2012 ALLE ORE 15:56