Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CALCIOMERCATO. La CASERTANA saluta Caturano, L’AVERSA ufficializza Comini


    L’attaccante va al Messina. Anche Magliano saluta i falchetti, destinazione Bisceglie. I normanni ingaggiano il centrocampista argentino. Ed in serie D… La Casertana cede Caturano e Magliano. A comunicarlo ufficialmente, una nota della società rossoblù che rende noto “di aver ceduto a titolo temporaneo Salvatore Caturano e Luca Magliano rispettivamente al Messina ed al Bisceglie (serie D, […]

    L’attaccante va al Messina. Anche Magliano saluta i falchetti, destinazione Bisceglie. I normanni ingaggiano il centrocampista argentino. Ed in serie D…

    La Casertana cede Caturano e Magliano. A comunicarlo ufficialmente, una nota della società rossoblù che rende noto “di aver ceduto a titolo temporaneo Salvatore Caturano e Luca Magliano rispettivamente al Messina ed al Bisceglie (serie D, ndr). Il club ringrazia i due atleti per l’apporto garantito ed augura loro un prosieguo di stagione ricco di soddisfazioni”.

    I due, specie Caturano, andranno sostituiti anche se per ora la Casertana sembra interessata maggiormente a rinforzare il centrocampo. Il primo che andrà a vestire la maglia dei falchetti sarà Chiavazzo, che da qualche giorno si sta allenando con la squadra e che dovrebbe essere ufficializzato a breve. E’ notizia invece delle ultime ore l’interessamento per il nigeriano Oviahon.

    Per quanto riguarda l’Aversa Normanna è ufficiale l’ingaggio della 26enne ala argentina Federico Comini. Comini  in Italia ha già giocato con Avellino, Aprilia e Andria ed ha affidato al sito ufficiale della squadra le sue prime parole. “Ho effettuato – ha affermato subito dopo la firma – il mio primo allenamento con i nuovi compagni. La squadra e lo staff mi hanno ben impressionato, tutto è andato bene e non vedo l’ora di scendere in campo. Fra i miei nuovi compagni naturalmente ho un buon  rapporto con Vicentin, ma conosco molto bene anche Nocerino e Balzano, con cui ho giocato insieme. Con il girone di ritorno iniziano le partite più importati e le affronteremo con la tensione giusta e la voglia di fare bene, per raggiungere l’obiettivo della promozione”. Dall’arrivo del transfert dall’argentino dipenderà la possibile convocazione già per la partita in casa del Teramo.

    Comini è il primo dei tre acquisti annunciati dal direttore sportivo. Gli altri saranno un attaccante ed un difensore. Nel primo caso è oramai sfumata la pista, semmai sia mai stata realmente battuta, che porta a Biancolino vista la politica societaria che punta soprattutto sui giovani. L’identikit della punta cercata è infatti quella di una punta giovane, come Topouzis (21 anni) della Salernitana. Dietro invece il nome che circola è quello di Panariello, 25enne centrale della Paganese.

    In serie D, per ora solo piccoli accorgimenti per il Progreditur Marcianise, che potrebbe fare qualche acquisto solo nel settore ‘under’, come dichiarato dal direttore tecnico Malafronte. “Ho sempre considerato il mercato di dicembre un mercato di riparazione e cosa si deve riparare ad una squadra che è partita a luglio per salvarsi e si ritrova al giro di boa in prima posizione? Questi ragazzi stanno facendo un campionato incredibile e meritano piena fiducia fino a maggio. C’è stata la possibilità di ingaggiare Massimo Conte che permetterà a Michele Ciano di guarire al meglio dal suo infortunio. Siamo sempre vigili sul capitolo under”.

    In casa Gladiator, ufficializzati da tempo Laezza, Diana e Pucino (questi ultimi due provenienti dalla Casertana), la caccia è indirizzata ad un centrocampista esperto, un attaccante ed un paio di under di qualità: in quest’ultimi due casi si parla dei difensori dell’Aversa Normanna Miraglia ed Esposito. Ma a questo punto è probabile che tutto slitti alla settimana prossima.

    Redazione sportiva

    PUBBLICATO IL: 3 gennaio 2014 ALLE ORE 17:54