Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CALCIO, serie D. MARCIANISE e GLADIATOR in trasferta


    Il Progreditur di scena sul campo della Mariano Keller: la continuità (anche) in trasferta può essere la chiave del campionato. Nerazzurri alle prese con un fondamentale scontro diretto in casa del Grottaglie. Dopo la sosta per il torneo di Viareggio, tornano in campo domenica Progreditur Marcianise e Gladiator. I gialloverdi sono attesi dalla Mariano Keller […]

    Trasferta in casa della Mariano Keller per il Marcianise del presidente D’Anna, qui a sinistra

    Il Progreditur di scena sul campo della Mariano Keller: la continuità (anche) in trasferta può essere la chiave del campionato. Nerazzurri alle prese con un fondamentale scontro diretto in casa del Grottaglie.

    Dopo la sosta per il torneo di Viareggio, tornano in campo domenica Progreditur Marcianise e Gladiator.

    I gialloverdi sono attesi dalla Mariano Keller per dare continuità al 2-0 contro il Manfredonia. Per fare risultato bisognerà mettere in campo fame, concentrazione, voglia di lottare e determinazione, oltre ovviamente al gioco: tutte caratteristiche viste nell’ultima partita (e mancate sette giorni prima a Vico Equense).  Fasce pungenti, centrocampo ordinato, attenzione difensiva, attaccanti dinamici e spietati con queste caratteristiche, che i tifosi hanno imparato ad apprezzare nel girone d’andata anche in trasferta, fare risultato non sarà un’impresa impossibile, sperando di trovare un campo migliore (ma peggiore è difficile…) del ‘Progreditur’ di due settimane fa. Del resto per una squadra come quella gialloverde che vuole fare il suo gioco è un requisito importante. Sarà una delle partite più importanti del campionato, perché bisogna invertire la rotta anche in trasferta, dove si viene da tre sconfitte consecutive. E ciò nonostante si è rimasti in vetta: ricominciare a gare bene e ritrovare continuità di risultati anche fuori sarebbe un deciso segnale a chi insegue, che alla lunga potrebbe mollare. Anche perché, a loro volta, anche le più immediate inseguitrici sono impegnate in trasferte complicate contro San Severo (avversaria in piena lotta salvezza per il Matera) e Turris (rivale probabilmente all’ultima chiamata per la vittoria del campionata per il Taranto). Mancherà ancora Ciano infortunato, come pure Corduas, che in questi giorni è impegnato con la Rappresentativa di serie D alla Viareggio Cup, di cui è il capitano ed in cui c’era anche Bosco, rivale mancato domenica. Ma per quanto visto in queste due settimane la truppa allenata da Foglia Manzillo è intenzionata a mettercela tutta per inseguire il sogno promozione. Sabato la squadra ha disputato un’amichevole contro la Juniores. A San Giorgio piccolo vantaggio potrebbe derivare dalla sosta ancora più lunga per gli avversari di domenica, che hanno osservato il turno di riposo nell’ultima giornata. Senza considerare il condizionamento dalle vicende extracalcistiche che hanno coinvolto la società e potrebbero farsi sentire.

    Il Gladiator giocherà sul campo del Grottaglie un importante scontro salvezza, visto che entrambe le formazioni sono appaiate a quota 18 punti. Ferrara, dopo due giornate di squalifica, tornerà a disposizione di Cimmino che potrà contare anche su De Feo, Famiano e Petrellese, gli ultimi acquisti della società, alla vigilia della partita contro la Puteolana. Mancherà invece Martone, fermati dal giudice sportivo. La sosta è capitata probabilmente nel momento giusto per i nerazzurri che, proprio prima della partita con la Puteolana, hanno cambiato allenatore. Cimmino in queste due settimane ha lavorato per plasmare la squadra secondo il suo credo calcistico. A questo proposito sabato mattina test amichevole in famiglia. L’orientamento sembra portare alla conferma di gran parte della formazione vista nell’ultima partita, con l’unica novità di Famiano al posto di Martone.

    Redazione sportiva

    PROBABILI FORMAZIONI

    MARCIANISE (3-5-2): ): Imbimbo, Lagnena, Posillipo, Pagano; Conte, Temponi, Vitiello, D’Anna, Verdone; Citro, Iadaresta

    GLADIATOR (4-4-2): Munao; Degli Innocenti, Ferrara, Laezza, Diana; Del Gaudio, Cafagno, Bonavolontà, Sandu; De Falco, Famiano

    PUBBLICATO IL: 7 febbraio 2014 ALLE ORE 18:26