Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CALCIO, serie D. MARCIANISE battere il Bisceglie per continuare a sognare


    Il Gladiator invece scenderà in campo, ed è già un miracolo visto quanto successo in settimana, a Matera contro la capolista

    I tifosi del Progreditur Marcianise

    I tifosi del Progreditur Marcianise

    Per una l’obiettivo è da raggiungere domani: vincere. Per l’altra l’obiettivo sembra essere già stato raggiunto: esserci. Stiamo parlando di Progreditur Marcianise e Gladiator, impegnate nella 25esima giornata rispettivamente contro Bisceglie (in casa) ed a Matera.

    I gialloverdi hanno un unico obiettivo, i tre punti per continuare a lottare per la promozione fino alla fine. Per quanto riguarda la formazione, non dovrebbero esserci grosse novità rispetto alla formazione vista in casa della Turris. L’unica dovrebbe essere il ritorno di Lagnena in difesa al posto di Pagano mentre, vista la forza del Brindisi e la conseguente necessità di esperienza a centrocampo, è probabile conferma per la mediana “esperta”, composta dagli over Vitiello, Temponi e Viola e la contemporanea conferma di Rossetti. In attacco il ballottaggio è sempre tra Allegretta e Iadaresta, con il secondo leggermente favorito.

    Una partita che andrà vinta anche sugli spalti, visto che dalla Puglia sono attesi non meno di un centinaio di tifosi. Ragion per cui, nonostante la giornata gialloverde abbia comportato un aumento dei prezzi (biglietto unico 10 euro), comunque sostenibile visto l’importanza della partita e facendo un raffronto con i prezzi abitualmente praticati in serie D, ci sarà bisogno di un Progreditur pieno come poche volte quest’anno.

    Per il Gladiator invece, dopo la settimana di passione dovuta alle dimissioni di Cimmino (rientrate) e lo sciopero dei calciatori (finito ieri), sarà in campo a Matera probabilmente solo per evitare la sconfitta a tavolino e conseguente penalizzazione. Ma ancora non si capisce bene con quale formazione, sia per gli effetti dello sciopero sia per vedere chi avrà in queste condizioni voglia di scendere in campo. Ragion per cui allo stato è inutile esercitarsi in ipotesi.

    La notizia delle ultime ore è che sembra sia stato approvato il commissariamento straordinario della società e Francesco, detto Ciccio, Stellato sarà colui che dovrà condurre questa fase di transizione, che durerà almeno fino alla settimana prossima.

    Redazione sportiva

    PROGREDITUR MARCIANISE (3-5-2): Imbimbo; Lagnena, Posillipo, Corduas; Rossetti, Vitiello, Temponi, Viola, Verdone; Allegretta, Citro.

     

     

    PUBBLICATO IL: 1 marzo 2014 ALLE ORE 19:41