Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CALCIO, le serie minori. CASAGIOVE, a Cellole decisivo Scarpato


    Il fantasista giallorosso dell’Hermes ha realizzato tre reti nelle ultime due partite: “Più dei goal, sono contento del trionfo del gruppo“ L’Hermes Casagiove ha spazzato via tutto ciò che rimaneva del Cellole ed ha mandato il tentativo di aggancio dell’Ortese, che non aspetta altro che un passo falso della capolista. Si è dovuti attendere circa […]

    Il fantasista giallorosso dell’Hermes ha realizzato tre reti nelle ultime due partite: “Più dei goal, sono contento del trionfo del gruppo

    L’Hermes Casagiove ha spazzato via tutto ciò che rimaneva del Cellole ed ha mandato il tentativo di aggancio dell’Ortese, che non aspetta altro che un passo falso della capolista. Si è dovuti attendere circa 19 giornate ma finalmente i giallorossi del famiglia Corsale hanno messo in campo una prestazione convincente anche in trasferta: quello che da sempre è stato il punto debole nell’attuale stagione. E’ ovvio che ha aiutato molto l’inesperienza e la disorganizzazione avversarie, però Papa&soci hanno piegato il piede sull’acceleratore dal primo fino all’ultimo minuto, creando azioni a raffica. Se poi aggiungiamo il fatto che c’è stata una sola sbavatura nell’intero arco dei 90 minuti, è facile intuire come la solidità difensiva abbia garantito al reparto offensivo di muoversi senza affanni.

    Al “Lorenzo Montecuollo” di Cellole, terreno di gioco su cui ha giocato con la Virtus Carano due anni fa, ha siglato la sua prima doppietta in maglia giallorossa Giovanni Scarpato, il cui innesto a dicembre ha alzato e non poco il tasso tecnico in squadra: “Piuttosto della doppietta, sono contento per l’affermazione della squadra. Io ho siglato due goal, ma il merito va a tutti i miei compagni che mi hanno permesso di andare in rete”. Sbloccatosi nella precedente gara contro la Boys Caserta Academy ed autore di tre goal in due turni, il fantasista classe ’89 di Frattamaggiore non ha dubbi a chi dedicare i goal: “La doppietta è per la mia fidanzata che mi ha seguito anche in questa lontana trasferta a Cellole”. Il centrocampista ex Matera, Suzzara e Nerostellati Frattese poi rivela un aneddoto e spiega il motivo per cui è giunto a Casagiove: “Prima di accettare la proposta, già conoscevo le condizioni del campo di Casagiove, ma non ci ho dato importanza poiché ho scelto di venire per aiutare l’Hermes a vincere il campionato. Poi il gruppo mi ha dato una grossa mano a superare le ostilità iniziali del campo. Sono contento di essere qui, pronto a raggiungere lo stesso salto di categoria che ho compiuto l’anno scorso con la Nerostellati Frattese ed approdare in campionati migliori insieme all’Hermes Casagiove”.

    Infine, in vista della seconda trasferta consecutiva contro la Summa Rionale Trieste, in programma domenica pomeriggio alle 14.30 al “Comunale” di Brusciano, la compagine di Vincenzo Casaccio disputerà un incontro amichevole contro la Juniores regionale del Progreditur Marcianise, al fine di prepararsi alla sfida sul manto in erba sintetica.

    Comunicato stampa

    PUBBLICATO IL: 29 gennaio 2014 ALLE ORE 17:45