Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    BASKET, JUVECASERTA. Molin:”serve un attacco pulito”


    Le parole di coach Molin nell'odierna conferenza stampa.

    Il coach bianconero durante l'odierna conferenza stampa

    Il coach bianconero durante l’odierna conferenza stampa

    Nella breve conferenza stampa di quest’oggi coach Molin è ritornato sul match con Avellino, ha parlato della sfida con Brindisi ed ha chiuso sulle condizioni di Cameron Moore. Il condottiero bianconero ci tiene a smorzare gli entusiasmi come sempre e perciò ricorda che per essere a pieno padroni del proprio destino bisogna avere ameno 30 pt e che quindi è fondamentale vincere tutte le partite interne e piazzare il colpo esterno. Per quanto riguarda la partita di domenica l’ex assistente di Messina ha individuato due chiavi fondamentali:”pareggiare la loro intensità fisica” e “un attacco con più pulizia di gioco”. Molin crede che l’Enel che si troverà domenica di fronte sia più forte di quella affrontata all’andata al PalaMaggiò:”Brindisi è più forte dell’andata per la convinzione che dopo ventuno turni sono secondi in classifica…stanno maturando la convinzione che è l’anno buono per giocarsi le loro carte per il titolo”. Non può mancare l’elogio alla società e l’allenatore pugliesi per aver costruito una squadra che si sta rivelando la sorpresa di questo campionato. L’allenatore della Pasta Reggia si è detto dispiaciuto di non avere i suoi tifosi al seguito ma si è detto anche sicuro che, per la struttura del palazzetto brindisino, non sarebbero comunque giunti molti supporters. La conferenza si chiude con una notizia riguardo lo stato di salute di Cameron Moore:”è quasi pronto, nei prossimi giorni decideremo se farlo rientrare”.

    Emanuele Terracciano

    PUBBLICATO IL: 7 marzo 2014 ALLE ORE 17:42