Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA. IL SOGNO DEL PD CASERTANO: candidare Toni Servillo alle elezioni europee


    CASERTA - Nel PD casertano c'è chi sta lavorando pur sapendo che si tratta di un'impresa ai limiti dell'impossibile. Probabilmente ci sarebbe stata qualche chance in più di convincere Toni Servillo a candidarsi alle prossime elezioni europee qualora il film che ha interpretato da attore protagonista, La Grande Bellezza, non fosse arrivato alla conquista di un Golden Globe e alla nomination tra le 5 opere in lista per aggiudicarsi l'oscar dell'Academy come miglior film straniero.

     

    Il pressing è in atto, ma i primi segnali non sono positivi

    CASERTA - Nel PD casertano c’è chi sta lavorando pur sapendo che si tratta di un’impresa ai limiti dell’impossibile. Probabilmente ci sarebbe stata qualche chance in più di convincere Toni Servillo a candidarsi alle prossime elezioni europee qualora il film che ha interpretato da attore protagonista, La Grande Bellezza, non fosse arrivato alla conquista di un Golden Globe e alla nomination tra le 5 opere in lista per aggiudicarsi l’oscar dell’Academy come miglior film straniero.

    D’altronde, Toni Servillo è la gloria vivente della città di Caserta e del cinema italiano e, probabilmente, vuole continuare ad esserlo come attore e regista di tutti. Una scelta politica così radicale gli togliere quest’aura e nell’attuale momento della sua vita artistica Servillo forse non è disposto a rinunciarvi. Comunque, i vertici del Pd casertano stanno continuando il pressing, spalleggiati anche da importanti esponenti regionali e nazionali del partito.

    Staremo a vedere.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 28 gennaio 2014 ALLE ORE 14:05